Vuoi sapere qual è la verità sul tuo conto? Sei una fifona, non hai un briciolo di coraggio, neanche quello semplice e istintivo di riconoscere che a questo mondo ci si innamora, che si deve appartenere a qualcuno, perché questa è la sola maniera di poter essere felici. Tu ti consideri uno spirito libero, un essere selvaggio e temi che qualcuno voglia rinchiuderti in una gabbia. E sai che ti dico? Che la gabbia te la sei già costruita con le tue mani ed è una gabbia dalla quale non uscirai, in qualunque parte del mondo tu cerchi di fuggire, perché non importa dove tu corra, finirai sempre per imbatterti in te stessa.

NAVIGATE

home message

blejz:

L’enfant du pays
René Féret 2003
Like this post
lauraluchetti:

"Quello che accade a uno di loro continua ad influenzare l’altro, anche se distanti chilometri o anni luce"
Like this post
corpicollisi:

♡
Like this post
Like this post
Like this post
Like this post
freckul:

☆ bambi/indie blog ☆
after seeing this disgusting stuff you’ll never eat fast food again
Like this post